Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

La Mostra riapre dal 30 Maggio al 28 Giugno 2020 L’esposizione internazionale “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina” riapre le porte sabato 30 Maggio, dando così la possibilità al pubblico di ammirare dal vivo uno dei tesori più

Top
Titolo Cosa fare a Milano

Dylan Solomon Kraus. Holy Unrest

  /  Dylan Solomon Kraus. Holy Unrest
Dylan Solomon Kraus. Holy Unrest

Dylan Solomon Kraus. Holy Unrest

Quando

1 Aprile 2022 - 29 Aprile 2022    
Tutto il giorno

Event Type

Dylan Solomon Kraus. Holy Unrest

Luogo: Peres Projects
Indirizzo: Piazza Belgioioso 2
Orari: da lunedì –a venerdì 11-18
E-Mail info: [email protected]
Sito ufficiale: http://www.peresprojects.com Peres Projects è orgogliosa di inaugurare il nuovo spazio a Milano con 
Holy Unrest, la prima personale del pittore newyorkese
Dylan Solomon Kraus (1987, USA). La mostra include una nuova serie di dipinti dell’’artista. Le opere di Kraus riecheggiano tra simbologia mistica e architettura, portando a una venerazione filosofica e a una curiosità per il mondo interiore. I dipinti rivelano e svelano una nozione non lineare di tempo e luogo, alludendo a dimensioni alternative e sovrapposte.  In 
Holy Unrest, il viaggio è un passaggio psichico, segnato da immagini di orologi, torri e riflessi. Le scene si svolgono al chiaro di luna illuminate da cicli di corpi celesti, carichi di energia talismanica. Spazi mistici (casa, comunità, destinazione) interpongono città reali (allagate, vuote, vacanti). Questi cicli sono rappresentati da piani sovrapposti che, oscillando tra il primo e il secondo piano, sembrano posizionati come se, guardando fuori dalla finestra verso l’uccello, si volasse accanto a lui. I simboli ripetuti, le forme geometriche e le città post-umane che galleggiano nella nebbia gettano schemi che, pur risultando sfuggenti, sono familiari. Come se svegliandoci da un sogno, tentassimo di ricordarcelo.

Peres Projects è stata fondata nel 2002 in California.

Dylan Solomon Kraus (1987, Ohio, USA) è un artista multidisciplinare che vive e lavora a New York. Nel 2015 ha conseguito la laurea in Belle Arti alla Cooper Union di New York. Recentemente la sua pratica multidisciplinare si è focalizzata sulla pittura come media che gli permette una resa cinematografica dei suoi soggetti. Kraus schiera una serie di simboli e forme geometriche, ambientate all’interno di paesaggi in cui lo spettatore è impegnato in una reinterpretazione di scenari pastorali notturni in cui oggetti celestiali, come una serie ricorrente di pianeti, attraversano la cornice della tela.