SIDE AREA

Top

TATUAGGIO – Al Mudec

  /  TATUAGGIO – Al Mudec
Tatuaggio Mudec Milano

TATUAGGIO – Al Mudec

Quando

28 Marzo 2024 - 28 Luglio 2024    
14:30 - 20:30

Dove

Mudec
Via Tortona, 56, Milano

Event Type

TATUAGGIO – Al Mudec

CURATORI: Luisa Gnecchi Ruscone, con la collaborazione di Francesca Jurate Piacenti

COSTO DEL BIGLIETTO: intero € 18, ridotto € 16 / € 14 / € 12 / € 10

SITO UFFICIALE: http://www.mudec.it

ORARI:

Lunedì 14.30 – 19.30

Martedì – mercoledì – venerdì – domenica 9.30 – 19.30

Giovedì – sabato 9.30 – 22.30

ULTIMO INGRESSO UN’ORA PRIMA

La mostra vuole raccontare, fin dalle sue più remote origini e con un taglio antropologico che guarda all’Italia e in generale all’area del Mediterraneo, la storia del tatuaggio che secondo molti studiosi costituisce il primo gesto con cui l’uomo si differenzia consapevolmente dal mondo animale.

Dalla preistoria all’uomo contemporaneo, il progetto di mostra si articola e partire da evidenze che vanno molto indietro nel tempo fino a toccare il Paleolitico (la sua pratica è ritenuta contemporanea ai graffiti sulle pareti di caverne); e nel corso dei millenni esso ha assunto via via significati e funzioni differenti: ci si tatuava per dichiarare il proprio rango o la propria appartenenza spirituale, per devozione religiosa, per prevenire e curare malattie, per apparire più belli; si poteva essere tatuati “a forza”, in quanto schiavi o quale marchio di disonore.

Attraverso l’esposizione di reperti originali o riproduzioni e proiezioni di fotografie e filmati, la mostra percorrerà oltre settemila anni di storia umana: a partire da Ötzi, il più antico uomo tatuato il cui corpo sia stato finora rinvenuto, fino a toccare l’attualità geopolitica, con i tatuaggi, in Egitto, delle croci copte, o quelli delle donne copte curde nei campi profughi siriani. Ma altrettanto vasto sarà il panorama geografico, a partire dai più antichi reperti ritrovati nel Bacino del Mediterraneo.