Mappa della Metro di Milano Pronta da Stampare!

Mappa della Metro di Milano Pronta da Stampare!

La metropolitana di Milano è una rete di linee metropolitane a servizio della città di Milano e di parte del suo hinterland, asse portante della sua rete di trasporti pubblici.

Si compone di quattro linee, identificate con numeri e colori diversi, per una lunghezza totale di 96,8 km. La prima linea, la rossa, fu inaugurata nel 1964, la verde nel 1969, la gialla nel 1990 e la lilla nel 2013. Attualmente risulta in costruzione un’altra linea, la blu, mentre è in completamento il prolungamento della linea rossa verso Monza Bettola. È dotata di 113 stazioni, delle quali 95 sono sotterranee. La rete è gestita dall’Azienda Trasporti Milanesi (ATM).

Il progetto architettonico, realizzato da Franco Albini e Franca Helg, e la sua segnaletica, progettata da Bob Noorda, ricevettero nel 1964 il premio Compasso d’oro.

È la rete metropolitana più estesa d’Italia, seguita da quella di Roma e quella di Napoli. All’interno dell’Unione europea è la dodicesima rete per estensione chilometrica.

Linea M1

La linea M1 della metropolitana di Milano collega la città da nord-est, con capolinea a Sesto 1º Maggio FS (nel comune di Sesto San Giovanni) ad ovest, dividendosi poi in due diramazioni, una verso nord-ovest, con capolinea a Rho Fiera (nel comune di Rho) e un’altra verso sud-ovest, con capolinea a Bisceglie (nel comune di Milano). Il suo percorso è interamente sotterraneo.
La linea 1 è anche chiamata «linea rossa» per via del colore con cui è disegnata nelle mappe. Il rosso è anche il colore principale utilizzato nella decorazione delle stazioni e dei treni.

Incrocia la linea M2 nelle stazioni Loreto e Cadorna, la linea M3 nella stazione Duomo e la linea M5 nella stazione Lotto.

La linea presenta interscambi con diverse stazioni ferroviarie: Sesto San Giovanni (linee suburbane S7, S8, S9, S11 e treni regionali), Milano Porta Venezia (linee suburbane S1, S2, S5, S6, S12, S13), Milano Cadorna (linee suburbane S3, S4, Malpensa Express e treni regionali) e Rho Fiera (linee suburbane S5, S6, S11, treni regionali, nazionali e internazionali).

Milano Metro M1

Linea M2

La linea M2 della metropolitana di Milano collega la città da nord-est, con doppio capolinea a Cologno Nord (nel comune di Cologno Monzese) e Gessate (nell’omonimo comune) a sud, attestandosi ai due capolinea di Piazza Abbiategrasso (nel comune di Milano) e Assago Milanofiori Forum (nel comune di Assago).

La linea 2 è anche chiamata «linea verde» per via del colore con cui è disegnata nelle mappe. Il verde è anche il colore principale utilizzato nella decorazione delle stazioni e dei treni.

Incrocia la linea M1 nelle stazioni Loreto e Cadorna, la linea M3 nella stazione Centrale FS e la linea M5 nella stazione Garibaldi FS.

La linea presenta interscambi con diverse stazioni ferroviarie: Milano Lambrate (linea suburbana S9, treni regionali e nazionali), Milano Centrale (Malpensa Express, treni regionali, nazionali e internazionali), Milano Porta Garibaldi (linee suburbane S1, S2, S5, S6, S7, S8, S11, S12, S13, Malpensa Express, treni regionali, nazionali e internazionali), Milano Cadorna (linee suburbane S3, S4, Malpensa Express e treni regionali), Milano Porta Genova (treni regionali) e Milano Romolo (linea suburbana S9).

Milano Metro M2

Linea M3

La linea M3 della metropolitana di Milano collega la città da nord, con capolinea a Comasina (nel comune di Milano) a sud, attestandosi al capolinea di San Donato (nel comune di Milano, all’estremo confine con quello di San Donato Milanese).
La linea 3 è anche chiamata «linea gialla» per via del colore con cui è disegnata nelle mappe. Il giallo è anche il colore principale utilizzato nella decorazione delle stazioni e dei treni.

Incrocia la linea M1 nella stazione Duomo, la linea M2 nella stazione Centrale FS e incrocia la linea M5 nella stazione Zara.

La linea presenta interscambi con diverse stazioni ferroviarie: Milano Affori (linee suburbane S2 e S4 e treni regionali), Milano Centrale (Malpensa Express, treni regionali, nazionali e internazionali), Milano Repubblica (linee suburbane S1, S2, S5, S6, S12, S13), Milano Porta Romana (linea suburbana S9) e Milano Rogoredo (linee suburbane S1, S2, S12, S13, treni regionali e nazionali).

Milano Metro M3

Linea M5

La linea M5 della metropolitana di Milano collega la città da nord, con capolinea Bignami (nel comune di Milano), a ovest, presso San Siro Stadio (sempre nel comune di Milano). È la prima linea metropolitana di Milano che non attraversa la Cerchia dei Bastioni e nemmeno il centro storico della città.
La linea 5 è anche chiamata «linea lilla» per via del colore con la quale è riportata sulle mappe. Lo stesso è anche il colore principale utilizzato nella decorazione delle stazioni e dei treni.[59]

Incrocia la linea M3 presso Zara, la linea M2 presso la stazione Garibaldi FS e la linea M1 presso Lotto.

La linea presenta interscambi con diverse stazioni ferroviarie: Milano Porta Garibaldi (linee suburbane S1, S2, S5, S6, S7, S8, S11, S12 e S13, Malpensa Express, treni regionali, nazionali e internazionali) e Milano Domodossola (linee suburbane S3 e S4 e treni regionali).

Milano Metro M5