HARRY POTTER: all’inaugurazione i gemelli Weasley ecco le foto e tutte le info


Per l’inaugurazione della mostra Harry Potter the Exhibition, alla Fabbrica del Vapore di Milano, che aprirà ufficialmente al pubblico 12 maggio 2018, erano presenti i due attori James e Oliver Phelps, rispettivamente Fred e George Weasley .

Abiti di scena, set e viaggi virtuali. La mostra in trasferta da Chicago apre sabato ma è già evento da primato

È bastato il solo annuncio che la diciottesima tappa della mostra dedicata alla saga di Harry Potter sarebbe stata Milano, che subito sono fioccate 130 mila prenotazioni. Bambini, ragazzi, ma anche adulti che negli anni 90 hanno divorato i sette romanzi della scrittrice britannica J.K. Rowling, non si sono lasciati sfuggire la possibilità di rivivere «dal vero» la saga del maghetto più popolare del mondo nei 1.600 metri quadri della Fabbrica del Vapore dove, da domani fino al 9 settembre, sarà ricreato il mondo fantastico della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. A partire dalla sua premiere mondiale a Chicago, la mostra itinerante prodotta D’Alessandro e Galli con Ges Events e Warner Bros, ha totalizzato più di quattro milioni di visitatori con soste a Boston, Toronto, Seattle, New York, Sydney, Singapore, Tokyo, Parigi, Shanghai, Bruxelles e Madrid.



In esposizione ci sarà materiale ispirato ai set dei film, costumi autentici, oggetti di scena e le creature fantastiche. Un padrone di casa accoglierà i visitatori con il compito di suddividere i fan a seconda della loro casa di Hogwarts preferita per poi condurli all’interno della mostra dove avrà inizio il viaggio nelle ambientazioni tratte dalle più famose scene dei film, inclusi la sala comune e il dormitorio di Grifondoro; le aule di Pozioni ed Erbologia; la Foresta Proibita con oggetti di scena autentici, costumi e creature usati durante le riprese della serie che è stata la più remunerativa nella storia di Hollywood.

Il percorso prosegue con le aule: Pozioni, Difesa contro le arti oscure, lo studio della malefica professoressa Umbridge, Divinazione ed Erbologia, in cui si può estirpare una radice di mandragola urlante, dopo aver ammirato la sfera di cristallo e l’abito della professoressa Cooman (Emma Thompson) o il pomposo ritratto del professor Allock (Kenneth Branagh). Nella sezione dedicata al Quidditch le cose cominciano a farsi interattive: dopo aver ammirato divise, coppe, scope Nimbus e le prime pagine dei gazzettini sportivi, si può provare a lanciare la pluffa.