Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

La Mostra riapre dal 30 Maggio al 28 Giugno 2020 L’esposizione internazionale “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina” riapre le porte sabato 30 Maggio, dando così la possibilità al pubblico di ammirare dal vivo uno dei tesori più

Top
Titolo Cosa fare a Milano

Milano, le cascine in città dove mangiare

  /  Cosa vedere   /  Milano, le cascine in città dove mangiare
Cascina Bellaria Milano

Milano, le cascine in città dove mangiare

Atmosfera di campagna senza allontanarsi troppo dal centro? Ci sono cascinali (con ristoro) dove meno ci se li aspetta

Cascine a Milano senza allontanarsi dal centro

Atmosfera campagnola, grandi cortili, mattoni a vista. Le cascine hanno, su chi abita in città, un effetto romanticamente calmante. Spesso basta prendere l’auto, uscire dal caos metropolitano e raggiungere agriturismi e casali appena fuori dall’abitato. Ma a Milano esistono anche sorprendenti cascine che si trovano a pochissima distanza dal centro, nascoste nei parchi o tra i palazzi. Indirizzi perfetti per mangiare sentendosi lontani dal cemento e dal tran tran quotidiano.

Dove mangiare a Milano

Cascine a Milano: Cascina Nascosta

Nascosta lo è decisamente: la Cascina Nascosta si trova dentro al Parco Sempione, ai piedi della Torre Branca, ma per anni molti hanno ignorato la sua esistenza. Dallo scorso ottobre è stata recuperata da Legambiente Lombardia e da alcune associazioni che organizzano qui le loro attività. È stato aperto anche un ristoro, chiamato La Latteria: tavoli e sedie, ottenuti con materiali di recupero, sono al riparo sotto il portico nel bel cortile (ma c’è anche un piccolo spazio interno), mentre file di lucine danno allo spazio un’aria magica. La proposta è da bistrot, con la possibilità di fermarsi per una pausa merenda o un bicchiere di vino affiancata a una carta per pranzo e cena, con piatti semplici ma curati, attenti alla stagionalità.
Cascina Nascosta. Viale Alemagna 14. Tel. 3406755196
Sito: cascinanascosta.org

Cascine a Milano: Un posto a Milano

Guidato dallo chef Nicola Cavallaro, Un posto a Milano è il ristorante con bar della Cascina Cuccagna, un edificio del XVII secolo in zona Porta Romana restaurato e riaperto al pubblico dal 2012. L’atmosfera è unica, con il cortile, il giardino e gli orti su cui si affacciano i moderni palazzi circostanti. Il ristorante si sdoppia tra le sale interne e gli spazi esterni, i più gettonati durante le bella stagione, e propone un menu attento alla materia prima e alla scelta dei fornitori, con piatti come la battuta cruda di Fassona piemontese, salsa di mozzarella, cremoso freddo alle rape rosse, spaghetti di rape e granella di pistacchio o gli spaghetti agli spinaci fatti in casa con sarde dissalate, pane grattugiato, aglio, olio, peperoncino e limone.
Un posto a Milano. Via Cuccagna 2. Tel. 025457785
Sito: www.unpostoamilano.it

Cascine a Milano: Cascina Bellaria

Fa parte del circuito Trattoria Solidale, a cui appartiene anche la Cascina Biblioteca al Parco Lambro, la Cascina Bellaria al Parco di Trenno. Una bucolica struttura immersa nel parco, con cortile e orto, che partecipa a un progetto sociale di inserimento al lavoro di persone fragili. Nel menu si trovano, per esempio, la giardiniera, gli gnocchi ai pomodorini bio, il galletto con verdure di stagione…
Cascina Bellaria. Via Cascina Bellaria 90. Tel. 3406749409
Sito: trattoriasolidale.it

Cascine a Milano: Mare culturale urbano

Dalle parti di San Siro il progetto Mare culturale urbano ha recuperato, cinque anni fa, la bella Cascina Torrette e ne ha fatto uno spazio di arte, cultura, musica, cinema, inclusione. E anche di cibo, dato che nel cortile della cascina si affacciano i servizi di caffetteria e bar, gastronomia, pizzeria e ristorante. Non solo: negli anni Mare è «tracimato» e oggi cura anche l’offerta food della Cascina Merlata e della Canottieri San Cristoforo.
Mare culturale urbano. Via G. Gabetti 15. Tel. 0245071825
Sito: maremilano.org

Cascine a Milano: Nuovo Armenia

Negli spazi esterni di una cascina di Dergano (anzi, per l’esattezza di una ex stalla) da un annetto ha aperto il Nuovo Armenia, un progetto creato da alcune associazioni della zona con finalità culturale e sociale. Oltre a organizzare eventi, presentazioni e proiezioni di film, sono attivi nell’inserimento lavorativo di persone con disabilità e propongono la possibilità di fare l’aperitivo e di cenare con taglieri, ottimi panini, qualche piatto…
Nuovo Armenia. Via Livigno 9
Sito: www.nuovoarmenia.it