Arriva in Italia la seconda edizione di SNEAKERNESS

Arriva in Italia la seconda edizione di SNEAKERNESS

Torna a milano il 5 e 6 ottobre l’evento internazionale di cultura sneakers più atteso dell’anno.
L’evento delle limited edition e delle rarità che raduna i migliori reseller, ma anche le lego sneakers, le installazioni lillipuziane di Nick Glackin e la possibilità di autenticare le scarpe con StockX prima di venderle e molto altro.

Diecimila appassionati, o sneaker head come vengono chiamati nellacommunity: questo è il numero dei partecipanti alla prima edizione del festival internazionale di sneakers che ha avuto luogo l’anno scorso a Milano, e che torna per la seconda edizione sempre alla Fabbrica Orobia di Via Orobia, 15.

SNEAKERNESS è il momento più seguito per la sneakers culture a livello europeo, un evento dedicato alla compravendita di ‘kicks’ ad alto contenuto di valori: scarpe rare, in limited edition, numerate, autografate, pezzi storici, i modelli introvabili, le collaborazioni più prestigiose e uniche.
Fondata dallo svizzero Sergio Muster e realizzata per il mercato Italia da SG Company S.p.A., SNEAKERNESS negli anni ha preso sempre più piede a livello internazionale, conquistando il pubblico di Amsterdam, Berlino, Mosca, Parigi, Varsavia, Colonia Johannesburg e Rotterdam e accogliendo e intrattenendo solo nel 2018 più di 45.000 visitatori.

SNEAKERNESS è un vero e proprio happening culturale, ci saranno infatti vari eventi collaterali durante la fiera: sport contest, conferenze, talk, esposizioni artistiche e le collaborazioni musicali con M2O – la radio diretta da Albertino – e TRX, la web radio delle rap star italiane.

SNEAKERNESS a Milano si annuncia già un grande successo con la presenza di più di 50 reseller e la partecipazione straordinaria di un partner prestigioso come StockX – la piattaforma di reselling in cui vendere e acquistare sneakers, accessori di marca e capi di streetwear – che porta all’evento la possibilità di autenticare le proprie scarpe per evitare la vendita e l’acquisto di falsi.

Tra gli altri partner spiccano il leader mondiale del retail Foot Locker, l’iconica MINI, la challenge di Tik Tok – la popolare community della Gen-z – e Swatch, che presenterà per la prima volta in Italia la collaborazione con BAPE, in cui street culture e Swiss made design si fondono all’insegna dell’innovazione e dello stile più contemporaneo. Questa collezione di sei orologi Swatch Big Bold, in
edizione limitata, sarà acquistabile tramite raffle.

L’invito a tutta la comunità degli sneakers lover viaggerà via social, ma l’intera città è chiamata a raccolta per celebrare e acquistare
le più grandi novità del mondo reseller e scoprire se dentro ognuno di noi si nasconde un vero sneaker head.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: