Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

La Mostra riapre dal 30 Maggio al 28 Giugno 2020 L’esposizione internazionale “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina” riapre le porte sabato 30 Maggio, dando così la possibilità al pubblico di ammirare dal vivo uno dei tesori più

Top
Titolo Cosa fare a Milano

Arrivano a Milano le SCULTURE ALVENTO di Janet Echelman in Piazza Gae Aulenti

  /  Arrivano a Milano le SCULTURE ALVENTO di Janet Echelman in Piazza Gae Aulenti
SCULTURE AL VENTO

Arrivano a Milano le SCULTURE ALVENTO di Janet Echelman in Piazza Gae Aulenti

Quando

16 Settembre 2022 - 25 Settembre 2022    
Tutto il giorno

JANET ECHELMAN

nel cielo di Milano, per la prima volta in Italia in contemporanea

 SCULTURE AL VENTO 

 Due opere che mutano nelle forme e nei colori con il vento e la luce

Un omaggio di Sky alla città di Milano

Un’esperienza unica tra arte, colore, suono e design per scoprire

Sky Glass, la prima tv di Sky che reinventa il modo di vivere la tv

 

Le opere resteranno dal 16 al 25 settembre tra Piazza Gae Aulenti e BAM – Biblioteca degli Alberi Milano

Capitale indiscussa del design, della creatività e dello stile, Milano rappresenta la voglia di innovare e stupire. Proprio come Sky Glass, la prima TV di Sky, che reinventa ancora una volta il modo di vivere la TV e scrive una nuova pagina della sua storia.

Milano è la città dove arte, spettacolo e intrattenimento si fondono attraverso un’offerta culturale impareggiabile, elementi che fin dall’ideazione contraddistinguono fortemente Sky Glass.

Proprio in occasione del lancio di Sky Glass, Sky regala alla città di Milano le SCULTURE AL VENTO di Janet Echelman, due installazioni artistiche urbane della celebre scultrice statunitense, un progetto ideato e realizzato da US UP & Below The Line.

Echelman porta in Italia per la prima volta due opere d’arte dinamiche e interattive che saranno svelate dalle 20.15 circa di venerdì 16 settembre con uno show artistico in Piazza Gae Aulenti: una inaugurazione memorabile aperta al pubblico, tra arte, colore, suono e design, alla presenza dell’artista stessa.

Lo spirito delle opere di Janet Echelman si sposa alla perfezione con la celebrazione di Sky Glass. Modificandosi con il vento e con la luce, le sculture si trasformano dall’essere un oggetto da guardare in un’esperienza in cui perdersi.

Le due opere di oltre 30 metri ciascuna sospese in aria, composte di fibre riciclabili di nylon e politene, con illuminazione colorata, resteranno fino al 25 settembre tra Piazza Gae Aulenti e BAM – Biblioteca degli Alberi Milano.

“Sono felice di poter condividere la mia arte con i milanesi perché questa è la capitale mondiale del design e una cultura di grande raffinatezza estetica. Sono entusiasta di condividere non una, ma due sculture monumentali della mia serie Earthtime, che esplora l’interconnessione dell’umanità e dei sistemi fisici della nostra Terra. La mia arte ha spiegato Janet Echelman esprime simultaneamente gli opposti: flessibilità con forza, terra con cielo, cose che possiamo controllare con le forze al di là di noi. Invito gli spettatori a fermarsi sotto la mia scultura e osservare il modo in cui le sculture cambiano con il vento e la luce: un momento per contemplare la nostra connessione reciproca e con il nostro pianeta e per diventare consapevoli della nostra esperienza sensoriale”.

 

Una delle opere è posizionata nella piazza centrale e l’altra nel prato di BAM di fronte al IBM Studio Pavilion. L’accensione delle opere sarà accompagnata da uno speciale evento artistico con performance emozionanti e artisti d’eccezione. A portare tutti gli spettatori con il naso all’insù sarà il Molecole Show, una performance di danza aerea. A rendere ancor più suggestivo lo spettacolo di inaugurazione saranno le composizioni originali del sound designer Furio Valitutti e la performance vocale e multimediale della mezzo soprano Jeehee Han. Il tutto con la direzione artistica di Marco Boarino in collaborazione con US UP & Below The Line.

 

Dal 16 al 25 settembre sarà inoltre aperta in Piazza Gae Aulenti Casa Sky Glass, un padiglione aperto a tutti per poter scoprire il design e l’esperienza della nuova TV di Sky.

Janet

JANET ECHELMAN – Biografia

Il suo lavoro sfida la categorizzazione combinando scultura, architettura, design urbano, scienza dei materiali, ingegneria strutturale e aeronautica e informatica.

Le sue opere, diventate punti focali per la vita urbana in cinque continenti, da Singapore, Sydney, Shanghai e Santiago, a Pechino, Boston, New York e Londra, sono realizzate con fibre di nylon e poliuretano intrecciate e prendono vita grazie ai fenomeni ambientali quali vento, acqua e cambio della luce.

Janet Echelman ha ricevuto lo Smithsonian American Ingenuity Award in Visual Arts, in onore dei “più grandi innovatori in America oggi”. La rivista mensile americana The Oprah Magazine ha classificato il lavoro di Echelman al primo posto nella sua lista di “50 cose che ti fanno dire Wow!”, ed Echelman è stata nominata Architectural Digest Innovator per “aver cambiato l’essenza stessa degli spazi urbani”.Il suo discorso TED “Taking Imagination Seriously” è stato tradotto in 35 lingue a ha raggiunto oltre due milioni di visualizzazioni.

BAM – Biblioteca degli Alberi Milano

BAM – Biblioteca degli Alberi Milano è un parco pubblico del Comune di Milano, gestito dalla Fondazione Riccardo Catella, esempio unico di giardino botanico contemporaneo con un programma culturale gratuito ed inclusivo che guarda ad esempi internazionali, proponendosi come modello per i futuri sviluppi di verde urbano.