Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Milano è una città d’acqua e possiede circa 80 fontane, sparse qua e là, furono costruite fontane dalle forme e dalle funzioni più disparate, diventando ben presto però eleganti e sofisticate soluzioni adottate per decorare piazze e strade. Alcuni dei più celebri

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

Top

Giro d’Italia 2020 – Ultima Tappa

  /  Cosa fare a Milano a Maggio   /  Giro d’Italia 2020 – Ultima Tappa
Giro D'italia 2020

Giro d’Italia 2020 – Ultima Tappa

Ecco il 103° Giro d’Italia21 tappe tra l’Ungheria e l’Italia, dal 9 al 31 maggio 2020, per mostrare al mondo alcuni siti Patrimonio dell’Unesco e molti altri ameni luoghi nel territorio italiano.

Dopo la grande partenza dalle vie di Budapest sabato 9 maggio – prima partenza da un Paese dell’Est europeo – passando dal nord dell’Ungheria, il Giro si trasferisce in Sicilia da cui inizia la risalita il 12 maggio attraverso un giro nel Bel Paese, verso il traguardo finale di Milano, che per la 78esima volta ospita la tappa conclusiva.

Domenica 31 maggio il gran finale con la cronometro individuale da Cernusco sul Naviglio, Città Europea dello Sport 2020, alla Madonnina di Milano in Piazza Duomo.

Le 21 tappe per incoronare il vincitore del Giro d’Italia 2020 si snodano lungo questo tragitto di massima: da Budapest con il suo quartiere del Castello fino a Milano con il Cenacolo di Leonardo passando per la seconda tappa ungherese con l’Abbazia di Pannonhalma e quindi per la Sicilia (Duomo di Monreale, Valle dei Templi di Agrigento e Etna); la Puglia con il Monte Sant’Angelo e la Foresta Umbra; l’Emilia Romagna dove la corsa sfiorerà Ravenna e a Rimini è l’occasione per ricordare Fellini ne centenariod ella sua nascita; il Veneto con il sito di Arquà Petrarca e le Colline del Prosecco Superiore e infine le scenografiche Dolomiti – Patrimonio Mondiale dell’Umanità dal 2009 – che vedranno attraversare la corsa in tre Regioni: Veneto, Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige.

Tappe

1ª 9 maggio Budapest > Budapest (cron. individuale) 8,6

2ª 10 maggio Budapest > Győr 195

3ª 11 maggio Székesfehérvár > Nagykanizsa 204

4ª 12 maggio Monreale > Agrigento 136

5ª 13 maggio Enna > Etna (Piano Provenzana) 150

6ª 14 maggio Catania > Villafranca Tirrena 138

7ª 15 maggio Mileto > Camigliatello Silano 223

8ª 16 maggio Castrovillari > Brindisi 216

9ª 17 maggio Giovinazzo > Vieste 198

18 maggio giorno di riposo

10ª 19 maggio San Salvo > Tortoreto Lido 212

11ª 20 maggio Porto Sant’Elpidio > Rimini 181

12ª 21 maggio Cesenatico > Cesenatico 205

13ª 22 maggio Cervia > Monselice 190

14ª 23 maggio Conegliano > Valdobbiadene (cron. individuale) 33,7

15ª 24 maggio Base Aerea Rivolto (Frecce Tricolori) > Piancavallo 183

25 maggio giorno di riposo

16ª 26 maggio Udine > San Daniele del Friuli 228

17ª 27 maggio Bassano del Grappa > Madonna di Campiglio 202

18ª 28 maggio Pinzolo > Laghi di Cancano (Parco nazionale dello Stelvio) 209

19ª 29 maggio Morbegno > Asti 251

20ª 30 maggio Alba > Sestriere 200

21ª 31 maggio Cernusco sul Naviglio > Milano (cron. individuale) 16,5

Totale 3 579,8