Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Milano è una città d’acqua e possiede circa 80 fontane, sparse qua e là, furono costruite fontane dalle forme e dalle funzioni più disparate, diventando ben presto però eleganti e sofisticate soluzioni adottate per decorare piazze e strade. Alcuni dei più celebri

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

Top

Museo Civico Archeologico di Milano

  /  Museo Civico Archeologico di Milano
Museo Civico Archeologico di Milano

Museo Civico Archeologico di Milano

Indirizzo
Corso Magenta 15
Milano



Italia


Il civico museo archeologico di Milano è un museo archeologico, con sede nell’ex-convento del Monastero maggiore di San Maurizio, dove si trovano le sezioni greca, etrusca, romana, barbarica e del Gandhara. La sezione preistorica ed egizia è ospitata presso il Castello Sforzesco.

Museo Civico Archeologico di Milano

  • Curiosità
  • Orari e giorni di apertura
  • Prezzi e Riduzioni
  • Come Arrivare
  • Sito Ufficiale

Curiosità

Le Torri romane e il Monastero Maggiore

La particolare stratigrafia dell’area ospitante il Museo Archeologico di Milano si è conservata per millenni, caso raro per Milano, grazie alla presenza del Monastero Maggiore mantenuto al suo interno.

Le Torri romane e il Monastero Maggiore
La Torre Romana

Gli Imperdibili

Il Museo Archeologico di Milano raccoglie le testimonianze di diverse culture antiche. Molte opere, di cui una selezione è esposta nei percorsi dedicati a Milano Antica,  provengono dagli scavi condotti in città a partire dall’Ottocento. Il patrimonio del museo si è poi arricchito nel corso del tempo di diverse opere, provenienti da donazioni, acquisti e depositi. Le collezioni del Museo sono esposte in diverse sale a seconda dell’ambito culturale di appartenenza. Al piano terra, superato il primo chiostro dedicato all’edilizia pubblica, si trova la sezione Milano Antica.
Il percorso di visita  continua al piano interrato – sezione di Arte del Gandhara e sezione Abitare a Mediolanum- e poi nel chiostro interno dove sono esposte, accanto ai resti della Milano romana (domus, mura e torri) le epigrafi degli antichi milanesi.

Coppa Diatreta Trivulzio
Coppa Diatreta Trivulzio

Anfiteatro e Antiquarium Alda Levi

All’esterno delle mura di cinta romane, non lontano dalla Porta Ticinense (attuale Carrobbio), sorse nel I secolo d.C. l’anfiteatro milanese, uno dei più grandi noti in Italia settentrionale. In questo edificio tipicamente romano, con arena centrale ellittica circondata da gradinate per gli spettatori, si svolgevano duelli tra gladiatori, lotte tra uomini e animali feroci, pubbliche esecuzioni di condannati ad bestias, cioè a essere sbranati dalle fiere, e addirittura battaglie navali. L’imponente edificio, che poteva ospitare 20.000 spettatori, nel corso del V secolo d.C. venne spogliato dei materiali edilizi dell’anello esterno, reimpiegati per nuove costruzioni, come la vicina basilica di San Lorenzo, o per rinforzare alcuni tratti della cinta muraria urbana. In seguito a recenti indagini archeologiche, alcuni studiosi ipotizzano l’utilizzo dell’anfiteatro ancora in epoca longobarda (VI-VII secolo), forse come sede della guarnigione militare per le sue caratteristiche di luogo protetto e fortificato.

Orari e giorni di apertura

Lunedì: chiuso
Martedì: dalle 9.00 alle 17.30
Mercoledì: dalle 9.00 alle 17.30
Giovedì: dalle 9.00 alle 17.30
Venerdì: dalle 9.00 alle 17.30
Sabato: dalle 9.00 alle 17.30
Domenica: dalle 9.00 alle 17.30
 
La biglietteria chiude alle ore 16.30.

Prezzi e Riduzioni

  • Biglietto intero: 5 €
  • Biglietto ridotto: 3 € (studenti universitari e di Accademie delle Belle Arti; adulti oltre il 65° anno di età; dipendenti dell’Amministrazione Comunale; cittadini comunitari di età compresa tra 18 e i 25 anni e cittadini di Paesi non comunitari “a condizione di reciprocità”)
  • Gratuito: cittadini fino al compimento dei diciotto anni di età; guide turistiche unione europea, munite di licenza, tesserino di riconoscimento; interpreti turistici dell’Unione europea quando occorra la loro guida a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; disabile e un accompagnatore; funzionari delle Soprintendenze statali e organi periferici del Ministero; insegnanti accompagnatori di scolaresche (fino a un massimo di 4 per classe); membri dell’ICOM; giornalisti e studiosi accreditati con permesso della Direzione del Museo.

Questo museo è gratuito per tutti il primo e il terzo martedì del mese dalle 14.00 e ogni prima domenica del mese durante l’iniziativa #domenicaalmuseo. Potete visitarlo risparmiando anche attraverso l’acquisto delle carte Tourist MuseumCardMilanoCard e l’Abbonamento Musei.

Come Arrivare

Il Museo Civico Archeologico è situato in corso Magenta 15, a poca distanza dal Castello Sforzesco. La fermata della metropolitana più vicina è infatti “Cairoli Castello” sulla linea rossa M1.

Sito Ufficiale

http://www.museoarcheologicomilano.it

Prossimi eventi

  • Non ci sono eventi in questo luogo