Cosa fare a Milano Logo Dark

Da Ottobre 2021 - Per tutti gli amanti dell’Open Wine, ecco gli aperitivi a tutto vino da non perdere a Milano. Le tradizioni diventano tali nel momento in cui si ripetono sempre, a prescindere da cosa accada. E anche dopo un anno di

Il governo ha deciso ieri che il Green Pass sarà obbligatorio per eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici. Oltre a questi si aggiungono bar e ristoranti al chiuso (non è necessario invece per sedersi all’aperto

Ha appena aperto un museo dove sperimentare con 70 attrazioni su scienza, psicologia, biologia, matematica e fisica, per imparare divertendosi come non abbiamo mai fatto prima Mettere alla prova il nostro cervello, i nostri occhi, la nostra immaginazione ridendo, urlando per lo stupore,

Vivi i Beni del FAI fino a tarda sera Dopo tanti mesi trascorsi in casa, si ha voglia di uscire per trascorrere una giornata all’aperto, a contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di luoghi vicini e spesso poco noti, che meritano una

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola 21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo

Date, orari e luoghi del Christmas Truck Tour Il Coca Cola Christmas Truck, il camion griffato Coca Cola, è attualmente in tour in Italia accanto ai mezzi di Banco Alimentare per «donare a tutti, anche se a distanza, un momento di gioia». Da Segrate a Bareggio,

Presentati i progetti per "Il Natale degli alberi 2020". Ecco come saranno e dove si troveranno: 1. Piazza Duomo, Coca Cola Il grande albero di piazza Duomo sponsorizzato da Coca Cola Italia racchiuderà in sé le energie della città rappresentando le sue mille anime.

Abbiamo bisogno di relax. Tutti, ma forse a Milano di più. E forse per questo Milano offre molto indirizzi dedicati al benessere, alla bellezza e al relax: City Spa dove andare solo per qualche ora, o per un pomeriggio, tra sauna, bagno turco,

Riapre Gardaland: dalle mascherine agli accessi limitati, ecco tutte le regole È arrivato il via per la riapertura di Gardaland. Dal 13 giugno il Parco tornerà ad accogliere gli ospiti per offrire giornate di divertimento all’insegna della totale sicurezza. In questi mesi,

La Mostra riapre dal 30 Maggio al 28 Giugno 2020 L’esposizione internazionale “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina” riapre le porte sabato 30 Maggio, dando così la possibilità al pubblico di ammirare dal vivo uno dei tesori più

Top
Titolo Cosa fare a Milano

THE OFFSPRING

  /  THE OFFSPRING
THE OFFSPRING

THE OFFSPRING

Quando

12 Giugno 2022    
20:00 - 23:00

Dove

Carroponte
via Granelli,1, Sesto San Giovanni, Milano, lombardi

Event Type

The Offspring + The Distillers + Lagwagon + Anti Flag | 21 giugno 2022 Carroponte – Milano

Gli Offspring, ormai delle leggende e degli innovatori nella scena punk rock mondiale, con il lancio del nuovo album – Let The Bad Times Roll – tornano a calcare i palchi italiani dopo quasi dieci anni di silenzio discografico. Le generazioni intere di fan che hanno cantato e continuano a intonare i ritornelli dei loro pezzi storici, ora potranno rivederli in una nuova veste finalmente in Italia.

La formazione in questi ultimi tempi si è rinnovata, assieme al frontman e cantante Dexter Holland rimangono il chitarrista Noodles, il batterista Pete Parada mentre esordisce il nuovo bassista Todd Morse. Il disco nuovo era atteso da tempo, tempo “speso” dalla band per registrare nel loro headquarter -lo studio di Huntington Beach- un disco prodotto e supervisionato da Bob Rock, dal primo singolo uscito (ascoltabile su Spotify) e dall’artwork dell’album, si può intuire che non siamo solo di fronte al ritorno di una band essenziale per il rock contemporaneo ma anche che il nuovo progetto sarà ricco di spunti e contenuti, un disco che sarà una vera dichiarazione di intenti rispetto ai giorni difficili che stiamo vivendo, Dexter ha raccontato di tematiche attuali, non tirandosi indietro di fronte a vari e diversi argomenti e il primo singolo è – a tutti gli effetti – un riflesso delle sfide fronteggiate dagli Stati Uniti in questi anni, dice Holland: “Penso che siamo in un periodo storico unico, in cui i leader mondiali anziché promettere ‘faremo del nostro meglio’ sembrano dirti ‘vai a farti f…”, e questo fa davvero paura.”

I Distillers tornano sui palchi dopo molti anni di inattività, prontissimi a ripartire con carica ed energia! Capitanati dalla “regina del punk” mondiale Brody Dalle, descritta in rete come “La donna più cool del mondo punk rock, la sua voce è fottutamente splendida e ha il miglior taglio di capelli di sempre… fantastica donna e grandissimo talento musicale”. Un grande spirito punk senza tempo, che non vede l’ora di tornare a infiammare la folla.

I Lagwagon non hanno bisogno di presentazioni per gli amanti dell’hardcore melodico: in quasi trent’anni di carriera hanno raggiunto il successo internazionale e la loro carica nei live è innegabile. Freschi dalla loro ultima uscita discografica “Rider” (2019, la nona per la storica label Fat Wreck Chords) i Lagwagon lo scorso anno diedero vita a tre intensissime date nella nostra Penisola, e tornano nel 2022 con un appuntamento imperdibile!

Anti Flag, con più di vent’anni di carriera alle spalle, dieci album in studio e svariati tour mondiali con band come Rage Against the Machine, Sick of It All, The Offspring e Rancid, gli Anti-Flag hanno anche dato voce negli anni a cause politiche, sociali e umanitarie rilevanti, diretti e taglienti nei loro obiettivi. I live sono il loro vero cavallo di battaglia: il loro impegno e la voglia di cambiare il mondo si trasmette infatti con tutta la carica nelle loro esibizioni musicali, che con grande energia risvegliano gli animi del pubblico.
Prevendite disponibili su TicketOne
Chi ci ha creduto fino alla fine ed ha resistito fino ad oggi, verrà premiato!
I biglietti acquistati in precedenza rimarranno validi anche per l’evento del 2022, che sarà a tutti gli effetti un grande “One Day Punk Festival”!