Giorgio Armani sposta le sfilate di alta moda da Parigi a Milano

Giorgio Armani sposta le sfilate di alta moda da Parigi a Milano

Ripartire da Milano, per Milano. In un periodo critico come l’attuale, chi poteva essere se non “Re Giorgio” ad offrire un’aria innovativa nel mondo della moda?

Dall’inizio dell’emergenza il Gruppo Armani aveva comunicato la conversione dei suoi stabilimenti italiani verso la produzione di camici monouso destinati alle figure sanitarie impegnate a combattere il COVID -19, ma lo stilista Giorgio Armani non si è fermato qui.

Il “Re Giorgio” ha reso noto ai media che le sue collezioni uomo – donna saranno presentate a Milano il prossimo settembre mentre la sfilata Armani Privé non si terrà più a Parigi, bensì nel capoluogo lombardo all’interno della storica sede di Palazzo Orsini in via Borgonuovo, a gennaio 2021.

Una scelta mossa dalla volontà di valorizzare il marchio italiano e la città milanese che riparte rivisitando il suo ruolo internazionale.

L’imprenditore crede nella forza della collaborazione ed invita i colleghi a replicare la sua iniziativa.

L’Armani/Silos è uno spazio espositivo milanese situato in via Bergognone, che illustra l’esperienza professionale dello stilista Giorgio Armani.

Vuoi ricevere le notizie di Cosa fare a Milano direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: