I migliori Brunch a Milano da provare nel weekend

I migliori Brunch a Milano da provare nel weekend

Il brunch a Milano. Pensavate fosse facile trovarne dei buoni che abbiamo un compromesso tra qualità e prezzo?Vi sbagliate. Ne abbiamo provati parecchi, e non tutti ci hanno convinto, sia a causa dei prezzi esorbitanti sia della bassa qualità del cibo. Ma alla fine qualcuno da proporvi l’abbiamo trovato.

Pane, marmellate, pancake, succhi d’arancia e uova sono quello che ci vuole per affrontare le fredde mattine dei weekend d’inverno. Ti rimettono in sesto, ti fanno fare pace col mondo e ritrovare il sorriso dopo una settimana pesante: per questo il brunch piace così tanto. Ormai a Milano godersi lentamente questa colazione che è anche un po’ pranzo è diventato un rito: le possibilità per provare si moltiplicano, e vale la pena provarle.

BRUNCH A MILANO BUONISSIMI PER IL WEEKEND

OTTO (Via Paolo Sarpi, 8)

Tutti i weekend, sia sabato che domenica, dalle 12.30 alle 15, facciamo il brunch. E’ una delle cose che vi piace di più. E’ un tagliere in cui puoi scegliere il tuo quadrotto preferito, accompagnato da frutta, yogurt, patate e caffè.

Link qui: http://www.sarpiotto.com/brunch/

Aperto tutti i giorni (10-02; lun: 18.30-02). 

Prezzo 17 Euro

Otto  Brunch Milano

L’Ov Milano (viale Premuda 14, via Solari 34, via Monti 47)

Ecco un tipico brunch americano. L’OV è tra i migliori posti per provare. Nel menù di sabato, domenica e festivi, ci sono tutti i grandi i grandi classici: minicroissant, pane tostato con marmellate, frutta fresca, uova cucinate come preferite (per esempio strapazzate oal tegamino), con bacon, salmone o verdure, e non mancano i pancake serviti con sciroppo d’acero canadese.

Link Menu: https://lovmilano.com/menu/brunch/

Domenica e festivi, dalle 11.00 alle 16.00

Prezzo 24 Euro

Égalité (Via Melzo, 22)

Una boulangerie francese, una caffetteria e un bistrot, dalla prima colazione al pranzo, all’aperitivo ALLA FRANCESE! Égalité è un progetto nato dall’amicizia tra imprenditori milanesi e un maestro boulanger francese, Thierry Loy, aperto in aprile 2018. Il pane, le baguette, cornetti e viennoiserie… tutti i grandi classici della tradizione francese sono qui! Senza dimenticare altre scoperte e sorprese. 

Prezzo circa 17 Euro

Ofelé (via Savona 2)

Se volete sentirvi un po’ come a casa, per il vostro brunch vi consigliamo Ofelè. La formula del brunch nel weekend prevede un piatto come ad esempio i pancake salati (nella foto), oppure un crostone o un bagel. Da bere si può prendere una bevanda calda (caffè americano, cappuccino, thè) e una fresca (acqua, spremuta, concentrato e succhi bio). E’ incluso anche un dolce, a scelta tra quelli del giorno.
Il mio pancake salato con salmone, avocado e uova era molto buono, stessa cosa posso dire per il dolce, ovvero una cheesecake ai frutti di bosco.
Prezzi nella media, l’unico neo è stata la lentezza del servizio, ma essendo tutti piatti fatti al momento ci può stare.
Consiglio per un pranzo diverso dal solito!

Fancytoast (Via Vittor Pisani 13)

Il locale si trova a due passi dalla stazione, è curato e arredato in stile americano. Ottime le formule del brunch e della colazione che permettono di degustare e condividere le diverse proposte. Prezzi corretti considerando il free-refill di caffè e la spremuta d’arancia inclusi. Consigliato!

Il prezzo è circa 20/30 Euro dipende dal Menu che sceglierete.

Ecco il link: https://www.fancytoast.it/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: